Schaffhausen,
18
Maggio
2017
|
12:00
Europe/Amsterdam

NUOVI MODELLI PORTOFINO CON TOURBILLON, CARICA MANUALE E FASE LUNARE

Schaffhausen, 18 maggio 2017 – Da oltre trent’anni gli orologi Portofino di IWC Schaffhausen incarnano la quintessenza dello stile di vita italiano. Oggi a questa famiglia di orologi elegante e senza tempo si aggiungono due nuovi elementi. Con il tourbillon la collezione si arricchisce per la prima volta di una delle più ambiziose complicazioni di alta orologeria. Come ulteriore novità, la manifattura di Schaffhausen lancia il classico Portofino Carica Manuale Otto Giorni con indicazione delle fasi lunari.

Con la famiglia Portofino, nel 1984 IWC Schaffhausen proseguiva l’antica e rinomata tradizione degli orologi in oro di gusto classico. Il modello più prestigioso della gamma era il Portofino Carica Manuale con Fase Lunare (ref. 5251). Ispirato all’orologio da tasca Lépine ref. 5201, questo orologio da polso dall’eleganza senza tempo, caratterizzato da un’imponente cassa da 46 millimetri, diventò ben presto un’icona di stile. Da allora i rappresentanti della famiglia Portofino sono tra i segnatempo più amati della manifattura di Schaffhausen, grazie al loro squisito connubio tra sobrietà e complessità. Oggi la collezione si amplia con due nuovi modelli.

Il Portofino Carica Manuale Tourbillon Rétrograde (ref. IW516501) è il primo Portofino con tourbillon. Il bilanciere, l’ancora e la ruota dell’ancora si trovano all’interno di una gabbia che gira su se stessa una volta al minuto. Questa rotazione costante compensa gli scarti di precisione che si verificano a causa della forza di gravità. L’innovativa funzione di arresto del tourbillon consente una regolazione dell’orologio precisa al secondo. Inoltre, IWC ha ulteriormente perfezionato la geometria dell’ancora e della ruota dell’ancora e ha realizzato questi componenti in silicio diamantato, riducendo l’attrito. Ciò contribuisce all’eccezionale riserva di carica del movimento a carica manuale IWC calibro 59900, che è di ben otto giorni. Il tourbillon a minuti volante viene affiancato sul quadrante dall’indicazione retrograda della data e da quella della riserva di carica. La cassa, dal diametro di 45 millimetri, è realizzata in oro rosso 18 carati. Il quadrante è argenté, le lancette sono dorate e gli indici applicati sono realizzati in oro massiccio. Il fondello in vetro zaffiro consente di osservare il calibro decorato a Côtes de Genève.

Con il Portofino Carica Manuale Moon Phase (ref. 5164) IWC integra per la prima volta l’indicazione delle fasi lunari in un Portofino Carica Manuale Otto Giorni. Questo segnatempo rende inoltre omaggio alla referenza 5251 del 1984, anch’essa dotata di questa complicazione. Per il calibro di manifattura 59800 i costruttori di IWC hanno integrato il calibro di base 59000 con un modulo che gestisce le fasi lunari, così preciso da scartare di un solo giorno in 122 anni. L’orologio, con diametro della cassa di 45 millimetri, viene realizzato in due varianti, entrambe con lancette dorate. La prima è dotata di cassa in oro rosso 18 carati, quadrante color ardoise e indici applicati in oro massiccio (ref. IW516403), mentre la seconda ha una cassa in acciaio con quadrante argenté e indici applicati dorati (ref. IW516401). Entrambi i modelli sono dotati di un cinturino in pelle di alligatore di Santoni marrone scuro.

Infine IWC ha rinnovato anche il Portofino Automatic Moon Phase 37 (ref. 4590). Questo apprezzato segnatempo è oggi disponibile con quadrante argenté anziché in madreperla e si integra ancora meglio all’interno della famiglia dei Portofino. Il modello di punta, con cassa e bracciale a maglia milanese in oro rosso 18 carati (ref. IW459010), è impreziosito complessivamente da 78 diamanti, 66 sulla lunetta e 12 sul quadrante. Lo stesso vale per la variante con cassa in oro rosso 18 carati e lancette dorate (ref. IW459009) e per quella con cassa in acciaio e lancette rodiate (ref. IW459008). La quarta variante è provvista di cassa in acciaio, lancette dorate e 12 diamanti sul quadrante (ref. IW459011). Gli ultimi tre modelli citati sono dotati di cinturini in pelle di alligatore Santoni splendidamente lavorati. 

I nuovi Portofino con fase lunare sono già disponibili nelle boutique IWC e presso i rivenditori specializzati IWC, mentre il Portofino Carica Manuale Tourbillon Rétrograde sarà disponibile da ottobre 2017.

IWC Schaffhausen

Con un chiaro focus sulla tecnologia e sullo sviluppo, il marchio svizzero IWC Schaffhausen produce sin dal 1868 orologi il cui valore non teme il trascorrere del tempo. La manifattura si è affermata su scala internazionale con la propria passione per le soluzioni innovative e lo spirito pionieristico. Tra i leader mondiali nel segmento degli orologi di lusso, IWC produce capolavori di alta orologeria che combinano tecnica ingegneristica e massima precisione con un design esclusivo. Azienda attenta alla responsabilità ecologica e sociale, IWC si pone come obiettivo una produzione sostenibile, promuove istituzioni che operano a favore di giovani e bambini in tutto il mondo e stringe partnership con organizzazioni impegnate nella tutela dell’ambiente.